venerdì 24 settembre 2010

La luna ... tra sogno e realtà

Sogno, suggestione, solitudine: la luna piena arriva ogni quattro settimane preannunciata da un alone di luce che spunta da dietro un monte (o un albero, un ponte, un palazzo ...) sollecitando sogni e suggestioni che a volte è bello gustare in solitudine nel bel mezzo della notte e giocando con la fantasia una pozzanghera seccata dal sole, vista durante il giorno, ci può riportare a quella domenica 20 luglio del 1969 quando Neil Armstrong posò per primo i piedi sulla superficie lunare!













Nessun commento:

Posta un commento